Nella cucina di Aurelio Damiani e Ornella Rossi: due ricette

“Divani&Fornelli” bussa alla porta di Aurelio Damiani. E se bussi, Aurelio risponde…sempre. Anche quando di mezzo c’è una tecnologia da imparare e la cucina diventa uno spazio virtuale dove sapori e profumi si possono solo intuire.

Mezz’ora di puro divertimento in compagnia del Maestro Aurelio Damiani e della mitica Ornella, aiuto regista per un giorno. Due ricette, semplici ma sbalorditive, di quelle che raccontano bene la filosofia gastronomica dello chef.

Spaghettini acqua di pomodoro e mandorle

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 g spaghettini
  • 50 g parmigiano reggiano
  • 1 aglio fresco
  • 4 foglie di basilico
  • Un pezzetto di peperoncino fresco
  • Uno spicchio di limone

Per la crema di mandorle

  • 150 g mandorle
  • 30 g aglio pelato
  • Per l’acqua di pomodoro
  • 1 kg pomodori maturi
  • Sale q.b.

Procedimento
Per la salsa di mandorle
La notte prima della preparazione, porre le mandorle pelate in abbondante acqua gassata e conservarle in frigo. In una casseruola sbianchire l’aglio per 5 volte, partendo sempre da acqua fredda. Scolare le mandorle, aggiungere l’aglio e frullare fino ad ottenere una pasta densa, liscia e omogenea. Regolare di sale.

Per l’acqua di pomodoro:
Macinare il pomodoro e versarlo in una casseruola.
Aggiungere 150 ml di acqua ed un pizzico di sale.
Portare a bollore e filtrare mediante un canovaccio in modo da ottenere un’acqua chiara

Finitura:
In una padella porre l’acqua di pomodoro, l’aglio fresco a pezzi e le foglie di basilico e il peperoncino. Far ridurre di un terzo l’acqua di pomodoro e poi togliere l’aglio e il basilico e il peperoncino. Cuocere gli spaghetti a metà cottura in abbondante acqua salata e terminare la cottura nell’acqua di pomodoro. Regolare di sale e aggiungere qualche goccia di succo di limone.
Mantecare con parmigiano ed olio evo. Alla base del piatto versare una cucchiaiata tiepida di salsa di mandorle e terminare sopra con gli spaghettini e servite.

Tagliolini con salsa di pomodoro e piselli

Ingredienti per 4 persone:

      • 250 g di tagliolini all’uovo
      • 700 g di pomodori maturi
      • 1 costa di sedano
      • 1 carota
      • 1cipolla
      • Un mazzetto di mentuccia
      • 50 g di parmigiano reggiano
      • Olio evo
      • Sale
      • 200 g di piselli sgusciati e sbollentati
      • 2 foglie di aglio fresco

      Procedimento:
      per la salsa di pomodoro:
      In una pentola con 4 cucchiai di olio rosolate il sedano, la carota e la cipolla. Appena le verdure
      sono appassite aggiungete i pomodori tagliati a pezzi, aggiustate di sale e lasciate cuocere sino a
      quando la salsa sarà giustamente densa. Passatela al passaverdure per eliminare le buccie dei
      pomodori.
      Per i piselli:
      In una padella con un po’ di olio evo fate insaporire i piselli con un trito di foglie d’aglio e
      mentuccia, aggiustate di sale.
      Finitura :
      lessate i tagliolini in abbondante acqua salata scolateli e saltateli nella padella con i piselli
      aggiungendo man mano la salsa di pomodoro e il parmigiano, impiattate e servite.

Related Posts

Rispondi

Leggi anche

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR

  • Accetta la nostra policy sui cookie

Accetta la nostra policy sui cookie

Abilita bla bla

X